Punto di ascolto

Saremo la prima Pubblica Assistenza del Lazio ad occuparci in maniera attiva di violenza di genere.

Si tratta di un’iniziativa generata da AVVIS ed “il Laboratorio del Possibile”, realizzata per contribuire in modo efficace a rispondere alla cittadinanza su temi
importanti – anche se delicati e di difficile approccio- come quelli della violenza sulle donne, minori, uomini, categorie fragili e comunque di genere.
Nello svolgere servizi legati alla pandemia (consegna farmaci a domicilio, distribuzione generi alimentari, servizi socio-sanitari) i volontari sono entrati in contatto diretto con casi evidenti di violenza domestica, psicologica, di
genere o assistita. La riflessione all’interno della P.A. A.V.V.I.S ha portato alla ricerca di partner di rete capaci di formare operatori. Quali appunto “il Laboratorio
del Possibile” da tempo portatore di un’esperienza pluriennale sull’argomento specifico.
Tutti i volontari che presidieranno il punto di ascolto sono già formati sulle tematiche
connesse alla violenza di genere e sulla rete di servizi utili per supportare in maniera
gratuita chiunque si trovi in condizioni di vulnerabilità
Il punto di ascolto quindi non contrasta i centri antiviolenza esistenti, ma offre un’alternativa per un più facile approccio alle strutture; con la stessa garanzia dell’anonimato. Naturalmente, in caso di necessità, gli utenti saranno accompagnati ai
servizi sul territorio.
Il punto di ascolto è un concreto esempio di rete associativa, perché ogni partecipante mette a disposizione dell’altro le proprie peculiarità, per dare risposta ad un problema.

Carrello solidale

Il “carrello solidale” consiste nel mettere a disposizione, all’interno dei locali commerciali, un punto di raccolta di generi alimentari o beni di prima necessità non deperibili (pasta, riso, biscotti, carne in scatola, latte, olio d’oliva, passata di pomodori, farina, zucchero, sale fino, caffè, tonno, uova, legumi in scatola, latte in polvere, pane in cassetta, carta igienica, sapone liquido di vario tipo, omogeneizzati, pannolini e pannoloni, traverse) che i clienti possono donare in base alle loro possibilità e che saranno destinati alle persone in difficoltà economica. I prodotti donati verranno ritirati e consegnati dai nostri volontarialle famiglie segnalate dall’assessorato ai servizi sociali o da strutture dedicate

.

Taxi Sociale

Trasporto Sociale

Dal 1995, il Trasporto Sociale ha finalità socio-assistenziale, in favore di tutti i cittadini che per malattia, anzianità e situazioni di disagio, hanno bisogno di trasporto presso strutture sanitarie (pubbliche, private, centri diurni, ospedali) e non possono usufruire dei mezzi pubblici.

Per prenotare clicca qui  oppure telefona in sede (0774-373755)

La nostra è una associazione autofinanziata. Dopo il servizio quindi sarebbe gradito ricevere un contributo alle spese di gestione mezzi

Home

Assistenza medico-legale

Il continuo contatto e scambio di esperienze con le persone ci ha portato a stipulare una convenzione con uno studio molto importante, specializzato nel fornire assistenza medico-legale. 

In particolare pratiche per : indennità di accompagnamento, infortunio stradale, pratiche INAIL,  casi sospetti di malasanità.

Spesso per ottenere delucidazioni, chiarimenti, consigli e assistenza occorre consultare, a pagamento, professionisti esperti ma non sempre si sa a chi rivolgersi e dove trovarli. La Società Consulting srl e l’Avv. Daniele Di Bella sono a disposizione. Per info 0774373755

Assemblea 2020

CONVOCAZIONE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA

I Soci dell’Associazione Volontari Villalba Iniziative Sociali sono convocati in assemblea straordinaria, presso la sede sociale dell’Associazione Volontari Villalba Iniziative Sociali , Via Calabria n.8, Villalba di Guidonia –Roma – in prima convocazione per il giorno Sabato 3 Ottobre 2020 alle ore 23.30 e in seconda  convocazione per il giorno Domenica 4 Ottobre 2020 alle ore 09.00 per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  • Relazione del presidente;
  • Approvazione del Bilancio consuntivo Anno 2019;
  • Approvazione del nuovo statuto(conforme alla riforma del Terzo Settore);
  • Rinnovo cariche elettive;
  • Varie ed Eventuali.

Si ricorda che: l’assemblea sarà valida in prima convocazione se presenti almeno la metà più uno dei Soci, in seconda convocazione qualunque sia il numero dei Soci presenti. Ciascun Socio può rappresentare, a mezzo delega, non più di tre Soci. La delega , per essere valida, deve essere circostanziata, circoscritta, sottoscritta in maniera autografa e deve riportare l’esatta indicazione del nominativo del Socio delegato. Saranno considerati validi i voti e le deleghe dei Soci l’effettivo pagamento della quota associativa.

Villalba 14/09/2020

PRONTO FARMACO

SERVIZIO PRONTO FARMACO

In risposta all’emergenza #COVID19  la PA AVVIS  svolge il servizio  PRONTO FARMACO.
Consiste nella consegna a domicilio di farmaci per qualsiasi persona che non possa recarsi autonomamente in farmacia. I volontari naturalmente daranno priorità alle persone over 70 e a quelle appartenenti alle categorie fragili.
Viene svolto Lunedi Venerdì con orari
09.00-12.00 e 15.00-17.00
telefonando allo 0774 373755

Servizio Civile Universale: è fatta!!!

E’ un grandissimo obiettivo raggiunto: la PA AVVIS è sede di progetto per il Servizio Civile Universale.
Questo significa che da Marzo 2021 – previa approvazione del progetto- 3 giovani potranno essere impegnati 12 mesi per 30 ore a settimana, in una concreta attività di aiuto al prossimo, percependo un contributo di 433€ mensili.
il Presidente Stefano Gatti spiega che: “Sarà un anno dedicato al servizio della comunità e contestualmente alla formazione personale e alla crescita individuale. NON E’ un lavoro, ma un’opportunità per avvicinarsi al mondo del lavoro. E’ crescita professionale, strumento di integrazione, una forma di aiuto a chi vive in disagio o ha minori opportunità, un atto di amore e di solidarietà verso gli altri, una occasione di confronto”
Come AVVIS confidiamo nella buona riuscita del progetto che presenteremo e nelle rigorose procedure di selezione che ne garantiranno la trasparenza.
Siamo certi di aver dato ai giovani della zona un’ottima opportunità. Grazie a tutti quelli che ci hanno permesso di raggiungere questo obiettivo primario

Corso di Primo Soccorso Dicembre

Il primo soccorso viene definito come “un insieme di azioni e manovre che CHIUNQUE può compiere in attesa dei soccorsi qualificati”

Si impara, soprattutto a non peggiorare una situazione di emergenza

Sapere cosa fare, e come, aiuta a modificare positivamente il nostro comportamento

Il corso è gratuito. e se vuoi partecipare, lascia i tuoi contatti compilando

questo modulo

corso di primo soccorso

Il primo soccorso viene definito come “un insieme di azioni e manovre che CHIUNQUE può compiere in attesa dei soccorsi qualificati”

Si impara, soprattutto a non peggiorare una situazione di emergenza

Sapere cosa fare, e come, aiuta a modificare positivamente il nostro comportamento

Il corso è gratuito. e se vuoi partecipare, lascia i tuoi contatti compilando

questo modulo